La Misura Corretta Della Cintura Dei Piombi E Altri Suggerimenti Per Scegliere La Vostra.

12 Livelli di Certificazioni Subacquee da Principianti a Professionali
Agosto 27, 2020
10 Curiosità Sulla Tartaruga Embricata Che Dovete Assolutamente Sapere
Agosto 27, 2020
Show all

La Misura Corretta Della Cintura Dei Piombi E Altri Suggerimenti Per Scegliere La Vostra.

Immagine principale della cintura dei pesi delle immersioni

La taglia della vostra cintura dei piombi, la fibbia, il materiale e come distribuire i piombi sono considerazioni fondamentali prima di sceglierne una. Questa è la ragione per la quale abbiamo dedicato questo articolo alle cinture dei piombi e agli aspetti da tenere in conto per far si che quando scegliate la vostra non possiate sbagliare.

Cintura Dei Piombi Per Immersioni: La Sua Importanza.

Come abbiamo trattato nell’articolo 3 Segreti del Controllo di Galleggiabilità per Immergersi come un Subacqueo Esperto, ci sono elementi con galleggiabilità positiva che condizionano le nostre immersioni. Questi elementi positivi tendono a farci risalire, per questa ragione, dobbiamo aggiungere pesi alla nostra attrezzatura per poter fare immersioni.

Tra questi elementi positivi troviamo il corpo umano. Ha una densità approssimativa di 0.9 kg/lt e per ciò galleggia. Il modo migliore per compensarlo è distribuire i pesi in tutto il nostro corpo. La cintura dei piombi fa parte di questa attrezzatura che ci aiuterà a raggiungere questo obbiettivo.

Leggendo questo articolo abbiamo in oltre visto come il baricentro del corpo umano è situato circa 7 cm / 3 pollici sotto lo sterno e circa 10 – 15 cm / 4 – 6 pollici sopra l’ombelico.

In oltre, durante le immersioni, carichiamo le bombole che hanno un peso discreto per cui è necessario compensare questo peso assumendo una posizione orizzontale .

La dimensione corretta della cintura dei piombi e la sua posizione è la soluzione, o almeno una soluzione. Conoscete già gli altri sistemi di zavorra come i pesi integrati nel GAV, tasche esterne per i pesi, pesi per caviglie, etc

Tipi Di Cinture Per Piombi E Le Loro Parti.

In generale, una cintura dei piombi consiste in una cinghia sulla quale si inseriscono differenti piastre di piombo (normalmente 1 -2 kg / 2 – 4 lb ciascuna).

Se poniamo attenzione al materiale della cintura notiamo che sono di due tipi:

Il polipropilene o cintura dei piombi di nylon: è il tipo di cintura più usato data la sua durabilità e resistenza.

Le cinture dei piombi di gomma: queste cinture hanno una aspettativa di vita più corta dato che il materiale non è resistente come il nylon, tuttavia ha i suoi vantaggi. Una volta posizionata ne i piombi ne la cintura stessa si muoverà dalla sua posizione prescelta, allo stesso tempo però inserire e rimuovere i piombi risulta più difficile.

Come sapere, quando si parla di sistemi di zavorra, uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione è la fibbia a sgancio rapido. Questa permette ai subacquei di rimuoverla rapidamente e con un singolo movimento della mano destra. Le fibbie possono essere fatte di metallo o plastica. Noi raccomandiamo quelle di metallo per la loro resistenza e durabilità.

Al contrario le cinture dei piombi alla Marsigliese hanno dei buchi nelle cinghia nei quali il rebbio si  introduce fissandosi sulla fibbia. Lo svantaggio di queste cinture è che sono più complicate da togliere in caso d’emergenza.

Per quanto riguarda la distribuzione della zavorra sulla cintura, troviamo le cinture classiche e quelle con le tasche. I pezzi di piombo generalmente pesano tra 1kg e 6 kg (2 – 15 lb) e hanno due fessure nelle quali introdurre la cinghia tuttavia, le cinture classiche possono essere fastidiose sul bacino.

Le cinture con le tasche possiedono diversi scomparti per i piombi cuciti alla cinghia. Il vantaggio più grande di queste cinture è la facilità con la quale si può sistemare la zavorra senza dover togliere la cintura o tutti i pesi.

Rimuovete, cambiate o aggiungete i piombi necessari e sarete pronti per l’immersione. Per di più si sentono meglio sul bacino perché i piombi sono nelle tasche. In più si possono utilizzare sia piombi normale che soffici.

Qual’è La Dimensione Corretta Della Cintura Dei Piombi?

Ovviamente, utilizzare una muta stagna con 12 kg / 26 lb sulla cintura non è lo stesso che immergersi nelle calde acque tropicali con una muta di 3 mm. Nel primo caso la cintura dovrebbe permettervi di poter gonfiare la vostra muta stagna senza temere di perderla. Per questa ragione tenete in considerazione che tipo di immersioni vorrete fare per scegliere la cintura adeguata o per averne una che vada bene per più di una occasione.

Se avete deciso per una cintura con le tasche, seguite la guida alle misure del produttore e scegliete quella più adatta alla vostra taglia.

Al contrario, se optate per la cintura di nylon, con ma muta posta misuratevi la vita per sapere la vostra taglia. Aggiungete a questa misura un piccolo extra per la quantità che passerà nelle fessure dei piombi e una spanna e avrete la cintura della misura perfetta.

In questo modo potrete tirare la porzione che avanza e rimuovere la cintura facilmente. Avere la cintura troppo lunga potrebbe essere un errore. Potrebbe dare fastidio e obbligarvi a ripiegarla al di sotto della cintura stessa la qual cosa potrebbe rendere difficile toglierla in caso di emergenza.

Come vedete, sapere la corretta misura della cintura dei piombi è anche una questione di sicurezza, per cui se avete dubbi, non esitate a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *